Venicexplorer
Meteo Venezia Wednesday 09:12 PM
temperatura: °c
umidita: %
Copertura di nuvole: %

Festa di San Marco

Festa di San Marco di Venezia, Italia, o Festa di San Marco, è una osservazione importante religiosa del patrono amato della città, San Marco, che sono morti il 25 aprile, 68 dC San Marco è stato uno dei discepoli di Cristo e l'autore del Vangelo di Marco.

La commemorazione di San Marco venne anche ad essere celebrato come giorno della Liberazione, quando l'Italia ottenne l'indipendenza il 25 aprile 1945. E 'anche il giorno in cui onore gli italiani i loro soldati caduti. Prima di questo, però, i veneziani segnato 25 aprile come giorno di Rosebud, o Festa del Blooming Rose.

A partire dall'anno 828, due mercanti veneziani, Buono da Malamocco e Rustico da Torcello, San Marco di contrabbando rimane oltre a Venezia bypassando ispezioni turchi hanno nascosto le reliquie in una partita di carne di maiale. Turche funzionari doganali erano disgustati dall'odore di carne di maiale. Quindi, stratagemma dei mercanti saggi "non è mai stato scoperto.

A quei tempi, le reliquie furono ampiamente celebrata e Malamocco e Torcello sapeva. La loro forte strategia di pubbliche relazioni, se si vuole, attratto pellegrini a Venezia, portandoli lontano da ambienti rurali e in città.

Sotto la forma del leone alato, il corpo di San Marco è stato adulato e poi divenne esaltato come il Santo Patrono di Venezia. Storie raccontate dai veneziani al momento ha rivelato che San Marco contributi evangelici per i residenti della città erano immensi e ha portato ondate di gratitudine da veneziani così come tutta l'Italia, se non molti in tutti i continenti.

In Serenissima regola, veneziani e gli italiani anche festeggiare San Marco il 31 di gennaio. 25 giugno è stato il giorno in cui la reliquia fu finalmente trasportato alla Basilica di San Marco, però. Dies translatinis corporis si riferisce al giorno del trasporto del Santo Corpo. Nel corso del tempo, Venezia sarebbe venuto a festeggiare il loro patrono, San Marco, solo il 25 aprile.

Alcuni racconti piuttosto affascinanti sono affiliati con le commemorazioni di San Marco a Venezia. In primo luogo, la storia dice che una tempesta di mare rapito Venezia nel 1340. Durante la navigazione la tempesta terribile, un cavaliere sono imbattuto in un uomo che stava riparando la sua barca. Il cavaliere lo invitò a navigare a bordo della sua nave dopo aver raccolto altri due cavalieri prima di tornare verso il mare.

La tempesta di Venezia finalmente è stato sconfitto da questi tre cavalieri, che erano altro che San Marco, Giorgio e Nicola. I santi presentato il barcaiolo con un anello che è stato poi consegnato al Duca di Venezia, Bartolomeo Gradenigo, per la conservazione eventuale insieme ad altri tesori di San Marco.

La seconda tradizione del Festival di San Marco, o, più specificamente, Festival della Rosa Blooming, parla di romanticismo, amore e di riconciliazione. Si inizia con un cespuglio di rose che hanno cominciato a crescere a fianco tomba di San Marco. Basilio, uno dei marinai mercantili che hanno consegnato le spoglie di San Marco a Venezia, era dotato questo cespuglio di rose. Ha piantato sulla sua proprietà e la terra alla fine fu diviso a metà ed ereditata da Basilio due figli.

Il roseto è sceso in realtà all'interno dei confini delle due proprietà. I fratelli rivali e alla fine è diventato una faida familiare ha seguito. Il cespuglio di rose, che è stato considerato rappresentativo del sangue cattivo delle famiglie, molto appassito, insieme con le relazioni familiari, e tutti ma è morto.

Poi, il 25 aprile alcuni anni più tardi, l'amore, insieme con il cespuglio di rose, sbocciato tra i due giovani, un signore e una donna da ciascuna delle famiglie che era stata da tempo ammirando un altro, rubare sguardi attraverso le foglie e rami rosebush. Infatti il loro amore perpetuato e dissipato le barriere tra le due famiglie con il giovane che dichiara il suo amore alla donna dandole una delle rose (Boccolo) dalla famosa bussola il 25 aprile.

Il racconto altro che circonda il Festival della Rosa fiore di Venezia descrive una storia d'amore tra nobildonna Maria Partecipazio ed il trovatore Tancredi. Tancredi era un cittadino comune che ha avuto l'occasione di incontrarsi e innamorarsi di Maria, e lei con lui. Al fine di aumentare il suo status sociale e veneziana per consolidare il loro amore, Tancredi iscritti al veneziano dell'esercito con la speranza di ricevere il massimo dei voti in battaglia.

Purtroppo, è stato ucciso durante la guerra contro i Mori di Spagna, cade contro un letto rosa spinosa diventando sempre più rosso con il suo sangue spargimento. Mentre morente, Tancredi chiesto che commilitone, il paladino Orlando, il trasporto di un fiore rosa dal letto e la presenta a suo nome a Lady Maria Partecipazio, significando così il suo amore per lei.

Un giorno prima della Festa Patronale di San Marco, il 24 aprile, Orlando è arrivato a Venezia e, come da ultimo desiderio di Tancredi, Maria ha dato la rosa. Storia di Venezia impone allora che Maria morì il 25 aprile, con la rosa posta sul suo cuore spezzato. Da allora, la rosa è simile a l'amore e romanticismo, non solo a Venezia, ma in tutto il mondo.

Mentre Festival di San Marco si celebra in tutto il mondo dal 23 aprile al 25 aprile a Venezia salva un solo giorno per le commemorazioni speciali: 25 aprile. La giornata inizia con una messa che si terrà presso il Patriarca di Venezia. Questo è seguito da musica e celebrazioni tra cui danza, concerti e anche i carnevali. I turisti a Venezia sono sempre i benvenuti a partecipare alla festa nazionale.

Eventi a Venezia sono la Regata di Traghetti, che è una gara di barche terrà durante gondolieri San Marco, questo festival che si sfidano durante il trasporto passeggeri nelle loro gondole colorate e traghetti tutta la strada da Giardini di Castello sul Canal Grande alla boa di Santa Sofia. Il punto finale è vicino a Pier San Marco.

Poche attrazioni turistiche in Italia sono come romantico, ei visitatori possono prolungare la loro permanenza a Venezia attraverso il 28 aprile, quando la romantica città ospita un festival italiano cibo perché, dopo tutto, anche romanticismo bisogno di essere alimentato! Questo significa la festa di San Marco, che si tiene a San Marco Evangelista Chiesa cattolica a Venezia. Di svago continua in mezzo a una grande varietà di specialità comune e cucina italiana servita da fornitori locali.

Mentre la pianificazione cose da fare a Venezia il o intorno 25 aprile i visitatori noteranno donne che trasportano singole rose rosse che hanno ricevuto dai loro amanti, mariti, amici maschi, figli o fratelli. Sia lore o di fatto, queste storie significano molto di ciò che è buono, romantico e amorevole veneziani, e ben si presta alla storia del Festival di San Marco, una delle molte celebrazioni tradizionali di Venezia.

Riferimenti:

http://theveniceexperience.blogspot.com/2009/04/april-25-in-venice-day-of- celebrations.html

http://venicexplorer.net/tradizione/festa-san-marco/index.php?hlangs=en

http://en.wikipedia.org/wiki/Mark_the_Evangelist

related pages

Festa della Salute 1

Festa della Salute

Ogni 21 novembre a Venezia, la Madonna del Festival della Salute, o la festa della Madonna della Salute si celebra a Venezia. Tra festival Veneitian tanti,…
#3:  Venice Academy Gallery Museum of Art/Gallerie dell’Accademia di Venezia [translations pending] 1

#3: Venice Academy Gallery Museum of Art/Gallerie dell’Accademia di Venezia [translations pending]

Also known as the Gallerie dell’Accademia di Venezia, the Academy Gallery Museum of Art is Venice’s premiere art museum! This monumental art gallery…
Ponte di Calatrava 1

Ponte di Calatrava

Conosciuto anche come il Ponte della Constituzione, il nome scelto per onorare il 60 ° anniversario della Costituzione italiana nel 2008, il nuovo ponte…

Cerca hotel a Venezia

delle camere
Room 1
adulti
Children

Eventi