Venicexplorer
Meteo Venezia Wednesday 03:53 PM
temperatura: °c
umidita: %
Copertura di nuvole: %

Santa Maria dei Miracoli

Santa Maria dei Miracoli, conosciuta anche come Chiesa di Marmo, si trova nel sestiere di Cannaregio a Venezia. La chiesa, uno dei migliori esempi del Rinascimento veneziano, utilizza marmo colorato, ha un colonnato falsa sulle pareti esterne, e un frontone semicircolare.

E 'stato costruito tra il 1481 e il 1489 da Pietro Lombardo e dai suoi figli per ospitare una icona miracolosa della Vergine Maria, la Vergine e il Bambino. A Venezia, lo stato in genere pagato per la costruzione di chiese, ma i fondi per la costruzione dei Miracoli provenivano da cittadini locali e devoti della miracolosa immagine.

Entro la fine del 1484, i fondi disponibili superato di gran lunga i costi di costruzione, in modo che i procuratori hanno deciso di estendere il piano esistente. Il nuovo piano chiamato per l'aggiunta di un coro e per la costruzione di un convento accanto alla chiesa. Il convento è stato collegato alla galleria della chiesa tramite un tunnel sotterraneo che è stato successivamente distrutto.

Pietro Lombardo ha completato la costruzione nel 1489 e il 31 dicembre dello stesso anno, dodici suore del convento francescano di Santa Chiara (Santa Chiara) a Murano, si stabilì nel convento e hanno partecipato alla consacrazione della nuova chiesa. Il piccolo ma sontuoso meraviglia architettonica, finanziata da donazioni pubbliche da supplici grato, è un simbolo ricco di veneto autonomia e di orgoglio.

L'interno è racchiuso da una volta a botte largo con una sola navata. La navata centrale è dominata da una scala in marmo ornamentale in aumento tra i due pulpiti, con statue di Tullio Lombardo, Alessandro Vittoria e Nicolò di Pietro. Il soffitto a volta è diviso in cinquanta casse decorate con dipinti dei volti dei profeti, opera del fratello Gerolamo Pennacchi, Vincenzo Dalle Destre e di Lattanzio da Rimini.

Un capolavoro squisito del primo Rinascimento, il Miracoli è la chiesa preferita di molti veneziani e il luogo più popolare per matrimoni veneziani, spesso pieni di fiori. Nascosto in un labirinto di vicoli e corsi d'acqua nella parte orientale di Cannaregio, è piccolo e un po 'sfuggente, ma vale la pena lo sforzo necessario per trovarlo.

Spesso paragonato a uno scrigno, la facciata è decorata con varie sfumature di marmo, con pregevoli sculture. Il dipinto, La Vergine col Bambino, da Nicolò di Petro, può ancora essere visto sopra l'altare.

L'interno della chiesa, che idealmente dovrebbe essere visitato quando la luce del sole splende attraverso le finestre, è impreziosita da marmo rosa, bianco e grigio, e coronata da un soffitto a botte, che dispone di 50 ritratti di Santi e Profeti. Sopra la porta principale, la cantoria è stata utilizzata dalle suore del convento vicino, che è entrato nella chiesa attraverso un soppalco.

La Miracoli ha recentemente subito un importante restauro finanziato dall'organizzazione Save America, Venezia.

related pages

Festa della Salute 1

Festa della Salute

Ogni 21 novembre a Venezia, la Madonna del Festival della Salute, o la festa della Madonna della Salute si celebra a Venezia. Tra festival Veneitian tanti,…
Ponte di Calatrava 1

Ponte di Calatrava

Conosciuto anche come il Ponte della Constituzione, il nome scelto per onorare il 60 ° anniversario della Costituzione italiana nel 2008, il nuovo ponte…
Festa del Redentore 1

Festa del Redentore

Festa del Redentore Durante la terza Domenica del mese di luglio, la città di Venezia ricorda la sua liberazione dalla peste del 1576. Un impressionante…
]