Venicexplorer

Beccherie (Campiello, Calle delle)

a S. Giobbe. Qui esistevano nel 1713 «due beccarie grandi con magazzeni dove si ammazzavano li manzi, di ragione Cucina, tenute in affitto dai partitanti Beccheri, i quali pagano, secondo l'informationi prese, per affitto soldi 4 per ogni manzo che si ammazza».
]