Venicexplorer
威尼斯天氣 Tuesday 08:59 AM
溫度: °c
濕度: %
雲: %

威尼斯一天又一天,因為407 A.C

Luigi Gigio Zanon

This Almanac about Venice History comes from years of research in the Frari Archives, in the Marciana Library and in Correr Museum.
Between old shelves, turning the pages of ancient Buste, Raspe, Commentarii, I could taste the emotion of touching manuscripts, with signatures and seals of Procuratori, Dogi, Condottieres...
I transcribed the many interesting things I have discovered part on books, others on slide-shows, others more are just laying as simple notes on my personal archives.

Luigi "Gigio" Zanon

Sale al Dogado Renier Zen. In veritÀ  non si sa esattamente se sia stato eletto l'8, il 15 o il 22 gennaio. Sale in carica nel mese successivo in quanto, al momento dell'elezione, si trovava a Fermo nelle Marche quale PodestÀ  del luogo. Si narra che la Massima Carica Serenissima gli fosse stata predetta da Sant'Antonio.

1253-01-08

Anche i Veneziani residenti a Candia e nelle altre terre della Romania sono obbligati a sottoscrivere i pubblici prestiti obbligatori imposti dal Senato.

1256-01-08

Muore Marco Polo. Inutile ricordare la biografia del celeberrimo viaggiatore, gloria della nostra cittÀ , universalmente conosciuto. Si accenna, comunque, che nel 1299 torna a Venezia dalla prigionia genovese e sposa Donata (sembra della famiglia Loredan) da cui ha tre figlie: Bellela, Fantina e Moreta. La sua tomba si trovava ai piedi dell'altare di San Sebastiano, nella chiesetta dedicata a questo Santo adiacente a quella di San Lorenzo. La chiesa di San Sebastiano fu manomessa quando venne incorporata alla "Casa d'Industria" (vedi Roberto Gallo, "Dov'À¨ la tomba di Marco Polo" - "Rivista di Venezia", anno 1935 - pago 204). Si salvÀ² invece il suo testamento, che À¨ ora conservato nella Biblioteca Marciana. (N.d.E.: esiste tuttavia altra scuola di Storiografia Letteraria che definisce la figura di Marco Polo come una figura mitica, ovvero collettivamente emblematica della epifania veneziana. Il Milione, secondo questa Scuola, sarebbe una elaborazione settecentesca compilata su racconti di missionari in Asia. La Bibioteca Marciana conserva infatti anche almeno altri due "Milioni", meno famosi, di Cappuccini viaggiatori. Sempre nella Libreria Sansoviniana, À¨ tutt'oggi visibile il "Mappamondo di FrÀ  Mauro", a testimoniare la passione veneziana per la cartografia annotata e le note di viaggio. Si tratta di una enorme alluminatura su pergamena intavolata raffigurante un approssimativo Planisfero, dove l'amanuense annota usi e costumi dei Popoli cosÀ¬ come gli vengono raccontati dai viaggiatori).

1324-01-08

I Veneziani annettono definitivamente l'isola di CorfÀ¹; si impegnano a riconoscere i privilegi elargiti dagli Angioini di Napoli, precedente Signoria, e dai Baroni locali, ai contadini. PerÀ² tutto quello che riguarda il Diritto Civile e Penale passa sotto la giurisdizione delle leggi veneziane. CorfÀ¹ rimarrÀ  veneziana fino al fatidico 1797.

1387-01-08

Muore Lorenzo Giustiniani, primo Patriarca di Venezia. GiÀ  in vita era ritenuto un Santo.

1456-01-08

L'architetto Zorzi Spavento viene incaricato di rafforzare il pericolante ponte di Rialto.

1502-01-08

Il Consiglio dei Dieci non solo proibisce le maschere, ma vieta anche di andar depento, ne cum barba, ne cavelli posticci.

1504-01-08

Sulla scala del Palazzo Ducale vengono sistemate le due statue dei Giganti, magnifica opera di Jacopo Sansovino.

1567-01-08

Viene eletto Cancellier Grande Giovanni Formenti. La carica, istituita nel 1268, era la massima a cui potesse aspirare un Veneziano non nobile. Veniva eletto dal Maggior Consiglio, l'incarico era a vita e comportava un ottimo stipendio e tutti i privilegi dei Patrizi, meno la possibilitÀ  di deliberare nei Consigli. Cancellier Grande era a capo della Cancelleria Ducale e sottoscrittore degli atti pubblici; aveva la precedenza su tutti i Senatori e gli altri Magistrati, con la sola eccezione dei Procuratori di San Marco e dei Consiglieri del Doge. Vestiva di color rosso porpora e la sua elezione veniva festeggiata come quella dello stesso Doge.

1580-01-08

related pages

#2:  Doge’s Palace, Palazzo Ducale [translations pending] 1

#2: Doge’s Palace, Palazzo Ducale [translations pending]

Doge’s Palace is situated right on St. Mark’s Square in Venice. In Italian it is known as Palazzo Ducale, and the palace contains an extensive array…
#6: Correr Museum, Museo Civico Correr [translations pending] 1

#6: Correr Museum, Museo Civico Correr [translations pending]

The Correr Museum, known as the Museo Civico Correr in Italian, is located on the Piazza San Marco/San Marco Square (Piazzo is Italian for Square), and…
#3:  Venice Academy Gallery Museum of Art/Gallerie dell’Accademia di Venezia [translations pending] 1

#3: Venice Academy Gallery Museum of Art/Gallerie dell’Accademia di Venezia [translations pending]

Also known as the Gallerie dell’Accademia di Venezia, the Academy Gallery Museum of Art is Venice’s premiere art museum! This monumental art gallery…

在威尼斯的酒店搜索

客房
室 1
成人
孩子