Presentazione di Venezia, Italia

La città` di Venezia, capoluogo della regione Veneto, è una gioiello culturale ed architettonico, ricca di storia. La città è accentrata ed organizzata essendo un'isola collegata alla terraferma da un ponte. Ogni monumento, chiesa o museo racchiude un pezzo di storia o una leggenda. A Venezia non ci sono strade con automobili ma ci sono canali con gondole o vaporetti pubblici. Il nome deriva dal popolo più antico  di questa regione del nord est italiano, i Veneti

Venezia ha nomi diversi proprio per le sue particolarità. Fin dall'antichità questa città era un importante centro  commerciale marittimo. Di conseguenza fu` ribattezzata La Dominante. Inoltre, per le sue condizioni di pace e prosperità`, ottenne dall'Impero Bizantino il titolo di La Serenissima. Venezia ha anche i titoli di"Regina dell'Adriatico", "Città dell'Acqua", "Città dei Canali". La città è infatti costruita su un insieme di 118 isolotti al centro della Laguna di Venezia ed è attraversata da centinaia di canali, circa 150.

Venezia si chiama la Città dei Ponti per la presenza di oltre 400 ponti che permettevano di attraversare i suoi canali e collegare l'intera città. Venezia è anche la Città delle Gondole, che è il mezzo piu famoso per “navigare” la città. La gondola è il simbolo della città che l'ha resa riconoscibile in tutto il mondo. Venezia è la Città delle Luci, perché` impossibile descriverne la bellezza delle sfumature di luce quando il sole tramonta o quando la città` e` tutta illuminata.

Visitare questa citta e` un'esperienza inverosimile. Muoversi a piedi fra le calle, saltare su un vaporetto per raggiungere un tipico bacaro dove assaggiare dei cicheti. Riuscire a partecipare a qualche festivita veneziana e` fondamentale per capire i veneziani. Cercate di dedicare qualche giorno per vivere la citta. Per godere pienamente di Venezia sconsigliamo il turismo "mordi e fuggi". Per godere delle cose belle, serve sempre del tempo.