La Biennale di Venezia

La Biennale di Venezia è un'esposizione internazionale d'arte contemporanea iniziata nel 1895 ai Giardini di Castello. Negli anni '30, il corpo organizzativo della Biennale si è diviso, dividendo la Biennale in diversi segmenti: arte contemporanea (dal 1895); musica contemporanea (dal 1930); cinema (dal 1932); teatro (dal 1934); architettura (1980); e infine danza (1989).

Le varie sezioni espositive della Biennale, che si svolgevano ogni due anni dispari, sono ora più sporadiche. Tuttavia, l'evento principale, l'Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale, continua ogni due anni. I Giardini Pubblici si prestano perfettamente al vivace evento, che presenta opere di artisti contemporanei provenienti da tutto il mondo.

Un'altra sede principale della Biennale è l'Arsenale, con padiglioni interni ed esterni. L'Arsenale incorpora edifici storici di Venezia come le Corderie, Artiglierie, Sale d'Armi, Tese, Gaggiandre e Tese dell'Isolotto.

L'arte italiana e tedesca erano più in voga alle prime mostre della Biennale. Poco dopo si affermò anche l'arte francese. La nozione di mostre individuali fu adottata solo all'epoca della terza Biennale e continua ancora oggi. Più di quaranta paesi sono rappresentati a questa Biennale e tutti hanno aree designate che non vengono mai rimosse.

La Biennale va da giugno a novembre negli anni dispari, ma se state cercando cose relative alla Biennale in altri periodi, non preoccupatevi. I visitatori possono vedere il Museo Peggy Guggenheim, che contiene le collezioni delle biennali passate, o visitare il Palazzo Corner a Ca' Grande per vedere altre mostre della Biennale.

La famosa sezione cinematografica della Biennale è conosciuta come la Mostra del Cinema di Venezia. Dura meno di due settimane all'anno e inizia a fine agosto o inizio settembre. Il numero di candidature per la Mostra del Cinema di Venezia è aumentato nel corso degli anni fino a quasi due dozzine di film. Il vincitore del premio Leone d'Oro si garantisce una posizione nell'Olimpo della cinematografia per tutta la vita.

Il pubblico può acquistare i biglietti per alcune delle proiezioni con poco più di un mese di anticipo. La maggior parte delle proiezioni si svolgono al Palazzo del Cinema sul Lungomare Marconi.

La Mostra Internazionale di Architettura della Biennale è una delle mostre più recenti e popolari della Biennale di Venezia. La Mostra di Architettura si tiene ogni due anni, di solito tra agosto e settembre. Ogni volta viene presentato un tema centrale diverso in cui architetti di tutto il mondo presentano i loro progetti. Le sedi della Mostra Internazionale di Architettura della Biennale sono l'Arsenale o i Giardini.

Il Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia è iniziato nel 1934 ed è un evento annuale. Comprende diversi laboratori con diversi temi. Di solito si tiene in autunno e dura una settimana. Nel 1973 le sezioni Festival Internazionale di Musica Contemporanea e Teatro della Biennale sono state fuse. Queste arti performative dinamiche hanno luogo nel Teatro Piccolo Arsenale situato in Campo della Tana.

Il festival musicale La Biennale di Venezia è stato fondato nel 1930 e si tiene in concomitanza con l'Esposizione Internazionale d'Arte. La sezione danza della Biennale è stata istituita nel 1998 e di solito si svolge da settembre a ottobre.

La Biennale di Venezia ha molto da offrire, e si dovrebbe pianificare un viaggio con le date in mente.