loading
Regata Storica

Tra tutti gli eventi annuali di Venezia, la 'Regata Storica' è una delle più antiche tradizioni della Repubblica di Venezia. Questa voga evento veneziano è cara al cuore dei veneziani. Questa festa risale al 1200 circa e commemora la Festa delle Marie. Questa festa ricorda le donne veneziane che furono rapite dai pirati e subito liberate. I giovani veneziani vogavano tenacemente all'inseguimento dei pirati fino a liberare le loro amate. La "Regata Storica" celebra quindi l'audacia dei vogatori veneziani. Ma la festa commemora anche Caterina Cornaro, regina di Cipro, che abdicò al trono a favore di Venezia nel 1489.

In tempi moderni, la festa della "Regata Storica" commemora il trattamento della Dogaressa Caterina Cornaro. Si tiene la prima domenica di settembre e vede decine di barche decorate a festa sfilare lungo il Grand Canal. Si tratta di una spettacolare gara di barche, remate da veneziani in costume d'epoca. La gara parte dal tratto di mare antistante San Marco, percorre tutto il Canal Grande e termina a Ca Foscari. I concorrenti partono una volta steso lo "spagheto" e al "paleto" di fronte alla Stazione Santa Lucia si festeggiano i vincitori al loro arrivo. I premi vengono assegnati sulle "Machinas", le piattaforme galleggianti decorate davanti a Palazzo Foscari, sede dell'Università di Venezia. Alle regate partecipano non solo gli uomini, ma anche le donne e i bambini sotto i 15 anni di età, in categorie specifiche.

Se non siete tra i pochi fortunati ad avere una finestra sul Canal Grande, l'evento può essere visto dalle calli che costeggiano il Canale. Oppure prenotando un posto su una delle piattaforme galleggianti decorate a festa chiamate "Machinas". Tenetevi a distanza dai ponti durante l'evento, anche se la polizia probabilmente se ne occuperà. Se vi trovate a Venezia l'ultima domenica di settembre, preparatevi a fare un tuffo nel passato veneziano. Vedrete tutta la loro gioia e il loro orgoglio sui volti dei veneziani.