L'anguilla nel gioco Barrel era un gioco popolare giocato dai veneziani sin dai tempi antichi. Anche se è un gioco di altri tempi, consisteva di cattura un'anguilla, bruno-dorato a colori, con i denti mentre nuotava in giro in una vasca piena di acqua annerita al nero di seppia.

Seppie, nella stessa famiglia, come polpi e calamari, usare il loro inchiostro per eludere i predatori. Questo inchiostro è memorizzato all'interno di una sacca d'inchiostro che verrebbe scalzata in botti e mescolato con acqua per questo tanto tempo fa gioco veneziana. Tra molti dei divertimenti antichi veneziani, l'Anguilla nel Barrel è stato uno che ha chiesto ai partecipanti coraggiosi da anguille hanno molti denti aguzzi.

L'anguilla nel gioco Barrel risale al 1721 ed è stato giocato a San Luca Piazza (Campo San Luca) a Venezia. Anche se non è esattamente sulla propria lista di cose da fare a Venezia, la storia del gioco è piuttosto interessante. La piazza era ornata di damasco e bandiere colorate. Un palco di legno fu eretta "circa i tre uomini alta." Qui una marionetta a forma di un logoro vecchia che indossa un berretto bianco in testa è stato visualizzato a metà Quaresima, che è quando i giochi erano più spesso giocato .

Anche se molti altri giochi sono stati goduto in questo periodo, uno dei più amati, che ci crediate o no, è l'Anguilla nel gioco Barrel. L'anguilla era vivo in modo da prendere è tra l'inchiostro torbida senza dubbio dimostrato ammirevole. Mentre non ci sono record come a ciò che i premi possono essere stati per i vincitori, non è difficile immaginare veneziani il tifo per i vincitori che hanno catturato il maggior numero di anguille (in bocca, niente di meno)!

Glorious consumo di vino Venezia quindi iniziato (o forse aveva già iniziato, soprattutto per i partecipanti al gioco), con musica e cucina tradizionale di Venezia. L'effige della vecchia è stata tagliata a metà rilasciare vivaci coluoured fiori e coriandoli per il puro divertimento di giovani di Venezia. Col passare del tempo, è diventato tradizione per impostare effettivamente la vecchia fiamme.

Oggi un piedistallo di marmo può essere trovato in San Luca Piazza. Si pensa che hanno tenuto una bandiera polo in cui un banner sarà issata sul veneziani giorni festivi, e, naturalmente, per il gioco-gioco. In effetti, molti ritengono Veneziani San Luca Piazza per essere il cuore di Venezia.

Per inciso, i veneziani ancora amano i loro anguille, ma non per la cattura con la bocca durante l'anguilla in un gioco Barrel. Il loro amore per l'anguilla è evoluto fino a includere una varietà di piatti a base di anguilla veneziani che sono consumati su base regolare da parte dei residenti di Venezia. Questi includono Anguilla cotta a Tempera (che è cotto anguilla), anguilla ripieno di pasta, considerato piuttosto una prelibatezza veneziano; bisàto (anguilla marinata), e un piatto di specialità più spesso si trovano a Murano Island (vicino a Venezia), che è do bisato l'ara (anguilla arrostita con alloro).