I Cicchetti Veneziani

Sgranocchiatori da taverna a Venezia (I Cicheti Venessiani)
Usanza della taverna veneziana

Questa non è una vera e propria ricetta ma solo alcuni consigli e indicazioni per capire meglio i piatti e le usanze veneziane.

La maggior parte delle osterie veneziane, come altrove in Europa, servono vini al quarto, mezzo, litro intero o a bicchieri.

Queste osterie o taverne offrono la possibilità di assaggiare una varietà di bocconcini e assaggi su stuzzicadenti. Questi 'cicheti' si mangiano in piedi o al bancone in piccoli piatti. Le taverne hanno 'cicheti' in mostra per stuzzicare la curiosità e il palato dei visitatori. Questi cicheti sono sapori di terra e di mare.

Molte di queste attività stanno lottando con l'inasprimento delle leggi sanitarie, ma questa tradizione locale resiste ancora.

Oltre a questi, vedrete spesso altri piatti locali, come Risi e Bisi, Risotti al Nero di Seppia, Risotti alla marinara, Pasta e Fasioi (pasta e fagioli). I più comuni e i più antichi sono:

Descrizione dei piatti da sgranocchiare
Mesi Vovi (Uova dimezzate) Uova sode tagliate a metà, condite con olio sale e pepe
Folpeti Polpo bollito condito con varie salse di olio, sedano, prezzemolo, sale e pepe; spesso servito a metà simmetriche.
Spiensa Fette sottili di milza di manzo, stufate e condite con olio e spezie
Sepoine Seppie giovani e molto piccole arrostite o fritte.
Rumegal Pezzi di rumine di manzo bollito e condito con sale e olio
Patatine Patate arrostite, stufate o fritte
Canoce Cipolla di mare bollita condita con olio, sale, pepe e prezzemolo
Masanete Piccoli granchi di laguna stufati nei loro gusci
Moeche Come i granchi, ma nel periodo di ecdisi, uno stadio embrionale in cui manca il guscio, vengono fritti.
Museto Spesse fette di cotechino stufate su un letto di polenta
Bacala Baccalà essiccato su pane tostato o piatto piccolo, mantecato, alla vicentina, e conso, condito in modo simile a quello detto alla cappuccina. Raramente lo troverete ancora in filetti fritti, simile al mannor alla Giudia.
Frito de Minuagia Pesce fritto: anguee (vongole), marsioni (piccoli pesci simili), totanetti (piccoli calamari).
Peoci Gratinai Cozze gratinate al forno.
Polpete Crocchette fritte di carne e pane, ammorbidite nel latte, con prezzemolo e talvolta aglio.
Garusoi Conchiglie di murex murex, quelle usate nell'antichità per estrarre il colorante viola. Negli anni '70 le specie autoctone di questa conchiglia sono state in gran parte sostituite da specie invasive più vigorose, ma meno delicate, provenienti dai mari tropicali. I Garusoi di questa nuova specie sono anche chiamati Noni (nonni).
Capesante Grandi conchiglie a forma di ventaglio, di solito gratinate.